Pedro Troglio per la quarta volta allenatore del Gimnasia!

Troglio

Il pareggio nel Clásico moderno del fútbol peruano, tra l’Universitario ultimo in classifica e lo Sporting Cristal primo, è stata l’ultima partita sulla panchina della Crema per Pedro Troglio. L’allenatore argentino ha salutato la propria squadra dopo il pareggio, incassando il gol del 3-3 all’ultimo minuto sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Nonostante l’ultimo posto nel Gruppo A del Torneo de Verano 2018, Troglio ha comunque lasciato un segno positivo all’interno del gruppo, come testimonia l’esultanza collettiva al gol dell’1-0 con il Cristal siglato dal terzino Aldo Corzo: tutti i componenti della squadra hanno abbracciato il dt all’altezza della panchina.

Ha vissuto la sua ultima partita con energia, ha esultato a ogni gol segnato dalla squadra fino a farsi allontanare dall’arbitro all’intervallo. Al termine dei 94 minuti non gli è importato niente del gol del pareggio: ha salutato gli avversari, tutti i componenti della rosa e dello staff entrando comunque in campo.

Con un tweet l’ex centrocampista di Lazio e Verona ha salutato così il popolo Crema: “Grazie all’Universitario alla sua tifoseria fedele, alla dirigenza, a tutti i dipendenti del club e ai miei giocatori, dei fenomeni per l’impegno messo nel Clásico e sempre. Il tempo ci farà incontrare di nuovo. Speriamo…”.

Una stagione iniziata male con il blocco del calciomercato, sanzione imposta al club che sommata ai problemi economici ha fatto sì che i giocatori ceduti venissero sostituiti dai giovani provenienti dal vivaio. Queste le ragioni alla base del cattivo andamento del Cuadro Estudiantil.

Adesso Troglio farà ritorno in patria, in Argentina, al Gimnasia La Plata, per la quarta volta. Dopo aver vestito la maglia del Lobo dal 1997 al 2002, ha poi diretto la squadra dal 2007 al 2009 e dal 2011 al 2016.

Il Gimnasia ha la priorità, nonostante il momento che sta passando, il Gimnasia è la mia famiglia, è mia moglie, sono i miei figli” ha detto alla stampa peruviana.

Mattia Zupo